Chiusura annata 2013/14

In un clima di serena convivialità da parte dei soci del Lions Club Bardi Val Ceno si è svolto il consueto passaggio delle consegne fra il Presidente uscente Franco Barigazzi e quello subentrante Alessandro Berzolla.
La riunione conviviale è stata l’occasione per ripercorrere i momenti più significativi di vita del Club. Sono state evidenziate le iniziative che si sono realizzate nell’annata e che hanno caratterizzato il Club come uno dei più attivi della Circoscrizione.
Nel corso della serata Franco Barigazzi, nel ringraziare i suoi più stretti collaboratori, ha ricordato i più significativi service promossi del club di cui il più importante è stato la consegna di un cane guida ad una persona non vedente.
La raccolta di occhiali, avvenuta attraverso la presenza dei soci in varie manifestazioni, continua ad essere una iniziativa del club particolarmente rilevante.
Durante la serata abbiamo avuto l’ingresso di un nuovo socio, l’Avv. Matteo Briganti presentato dal Presidente Franco Barigazzi.
In occasione della manifestazione, oltre ai ringraziamenti ai Soci che, grazie al loro impegno, hanno contribuito al raggiungimento dei significativi obiettivi ottenuti, è stato consegnato da parte del Governatore del Distretto Lions 108Tb Fernanda Paganelli l’ambito premio Melvin Jones al socio Corrado Marvasi, per il suo grande impegno profuso, lo spirito di solidarietà e la dedizione in questo anno sociale.
L’attività del Club si è concretizzata anche attraverso iniziative di respiro internazionale come la raccolta di generi alimentari non deperibili messi a disposizione da aziende del territorio e destinate alle una casa di accoglienza che ospita in particolare bambini e ragazzi in difficoltà in Romania gestita dall Congregazione Ancelle dell’Immacolata. Alla serata non ha voluto mancare suor Cecilia, insostituibile presenza in Romania che ha voluto consegnare al nostro socio Guerrino Ferraroni una targa ricordo per l’impegno profuso in prima persona per tale iniziativa di solidarietà.
Il neo Presidente Alessandro Berzolla ha voluto esprimere l’auspicio che il Club Bardi Val Ceno continui, con il contributo di tutti, ad incrementare le moltissime iniziative di solidarietà e culturali fortemente radicate nel Territorio a favore di Scuole, Enti, Associazioni e Privati con progetti piccoli, ed a volte grandi, che hanno garantito in passato un’assidua presenza e continuità al servizio della solidarietà.